about-me

ABOUT ME

Mi chiamo Simone Gentilini e sono un bolognese DOC nato nel novembre del 1974. Il 4 per essere precisi, la Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze armate, quella che un tempo era una festa sentita ma oggi un giorno qualsiasi presente sul calendario. 

Nella vita svolgo un fricandò di attività che, seppur con qualche affanno di troppo, mi consentono tuttavia di vivere la mia vita in maniera dignitosa. Vi interessa sapere di cosa mi occupo? Sono un operatore socio sanitario, un insegnante di lingue straniere e un accompagnatore turistico.

Dopo essere cresciuto in città a suon di piatti di tortellini in brodo e porzioni di lasagne, quegli stessi piatti che mia nonna, cascasse il mondo, non mi ha mai fatto mancare in tavola, quasi maggiorenne mi sono trasferito in un paesino arroccato sulle colline bolognesi. È qui che tuttora vivo e condivido insieme a mia madre e 4 pesciolini rossi una casa con giardino, il mio prezioso rifugio nel quale, durante le calde giornate estive, in compagnia di buona musica e qualche libro da leggere, adoro stravaccarmi al sole come una lucertola.

Nonostante il mio percorso scolastico sia stato alquanto sofferto e burrascoso ebbi il merito, o forse la fortuna, di conseguire il diploma di operatore turistico.

In seguito, pur di rendermi economicamente indipendente e di poter fare qualche sporadica vacanza, mi gettai a capofitto nel mondo del lavoro, accettando qualsiasi cosa passasse per il convento. 

A proposito di vacanze, galeotto fu il viaggio che, in compagnia di un amico, intrapresi nei paesi scandinavi negli ormai lontani anni’90. Chi l’avrebbe mai detto che di ritorno da quel viaggio qualcosa, nella mia vita, sarebbe cambiato?

about-me
Ghawr al Mazra, Giordania

UNA VITA IN PILLOLE

Il 1999 fu l’anno del primo vero allontanamento dal nucleo famigliare. Decisi di acquistare, tra le comprensibili incertezze personali e gli sfottò di amici e parenti, un biglietto aereo per Birmingham, in Inghilterra. Qui mantenendomi con un lavoro da barista e uno da impiegato al Birmingham City Council, dedicai otto lunghi mesi al perfezionamento della lingua.

Nel 2003, mi iscrissi alla Facoltà di Scienze del turismo e comunità locali presso Università Bicocca di Milano, un interessante percorso di studi a distanza che portai a compimento, con orgoglio, sei anni più tardi

Nel 2011, dopo anni di onorato lavoro presso una solida azienda, al cospetto di una proposta economica invitante mi licenziai per inseguire un sogno che si chiamava libertà. Nell’arco di pochi anni, tre diverse esperienze di vita e di viaggio in solitaria in Australia, Ecuador e Togo, cambiaromo il modo di concepire la mia vita. 

Dal 2017 collaboro attivamente, in qualità di accompagnatore turistico, con alcuni tour operators italiani che organizzano viaggi di gruppo incoming e outgoing. 

Amo la natura in tutti i suoi aspetti, la solitudine e i viaggi alla scoperta di nuovi popoli e culture. Ciò nonostante, non disdegno affatto la compagnia di perfetti conosciuti, la condivisione di momenti indimenticabili e da dimenticare e le tradizioni culinarie, quelle senza le quali una gita fuori porta, un week end alla scoperta di un borgo antico o un lungo viaggio non possono ritenersi realmente vissuti a tutti gli effetti.

about-me
Lago Tekapo, Nuova Zelanda

PERCHÈ IL BLOG?

Mochila Simon è un blog che nasce con l’intenzione di mettere nero su bianco gli stralci della mia vita trascorsa in giro per il mondo allo scopo di condividerli con chi, come me, nutre una smisurata passione per i viaggi. Tuttavia, attraverso questi racconti, il blog si pone l’obiettivo di fornire ai viaggiatori suggerimenticonsigli pratici e informazioni utili su come organizzare ed affrontare al meglio un indimenticabile viaggio fai da te on the road. Che ne dite di seguirmi? 

“il viaggio rappresenta una delle massime forme di libertà di espressione e di conoscenza che la vita ha avuro in serbo per noi comuni mortali. E’ mio compito, per quel che mi riguarda, farne buon uso evitando di sprecarla invano” 

Per qualsiasi informazione o collaborazione, scrivetemi pure a:

gentilo74@gmail.com

BOLOGNESE 100%
VIAGGIATORE 85%
FOTOGRAFO 70%
INSEGNANTE DI LINGUE 60%